di George Bernanos

Quale meraviglia che si possa far dono di ciò che proprio non si possiede: dolce miracolo delle nostre mani vuote! Credo che, se Dio ci desse un’idea chiara...

Continua a leggere
 

di Paolo Curtaz

Che bello diventare santi! Certo non per le statue e i devoti che accendono i ceri a scaldar loro i piedi. Ma perché diventare santi significa...

Continua a leggere
 

di Papa Francesco

Aiuta, o Madre, la nostra fede!
Apri il nostro ascolto alla Parola, perchè riconosciamo la voce di Dio e la sua chiamata.

Continua a leggere
 

di Maria Pia Giudici

Ammirare è la capacità, sempre nuova, di stupirsi, di provare meraviglia. Ammirare ti libera dalla buccia dell’apparenza;

Continua a leggere
 

di Tonino Bello

Spirito di Dio, questo mondo che invecchia, sfioralo con l’ala della tua gloria, dissipa le sue rughe. Fascia le ferite che l’egoismo sfrenato...

Continua a leggere
 

Signore, che nessun nuovo mattino venga ad illuminare la mia vita senza che il mio pensiero si volga alla tua resurrezione.

Continua a leggere
 
 
 
 

Nessuna verità
riuscirà a produrre
effetti benefici in voi
se questa stessa verità
non vi pervade...

L’essere umano più felice
è senza dubbio
colui che sente
la maggior parte di cose
interiormente
e da esse si lascia
illuminare, saziare, colmare.

Tanto è vero che è l’amore,
questo slancio
che viene dall’interno
e che dà senso
al mondo intero,
a condurre
alla conoscenza autentica.

François Garagnon,
Terapia per l’anima,
Paoline 2010.

 

Mappa del Sito

ARCHIVIO

Scroll Up