di Silvia Micioni

Echi di risurrezioneAbbraccia la tua Croce: stringila forte e non lasciarla andare via!
Abbraccia la tua Croce per essere ancorato sempre a terra, pur guardando al cielo.

Abbraccia la tua Croce per essere umile, umano.
Abbraccia la tua Croce e non scappare perché sarà lei a non renderti vile.
Abbraccia la tua Croce per essere autentico, seppur nella tua miseria.
Abbraccia la tua Croce perché solo accettando la tua fragilità potrai accogliere quella degli altri.
Abbraccia la tua Croce perché solo lì farai esperienza del perdono.
Abbraccia la tua Croce per dare un senso anche al dolore.
Abbraccia la tua Croce per godere di una gioia vera che nasca dalla “fatica” dell’Amore.
Abbraccia la tua Croce: stringila forte e non lasciarla andare via… perché solo così potrai risorgere!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Scroll Up