di Silvia Micioni

Beati, perchè iamo amatiQualche giorno fa abbiamo potuto riascoltare il Vangelo delle Beatitudini (Luca 6,20-26). Mi ha davvero colpito il commento che ho letto. Sottolineava come la beatitudine cristiana...

Continua a leggere
 

di Silvia Micioni

Mare apertoAmo davvero molto arrivare al mare dopo le sette di sera. A quell’ora il sole inizia a calare, ma l'acqua resta calda e ci si immerge volentieri. La gente torna a casa e si può ascoltare solo il fruscio delle onde e...

Continua a leggere
 

di Silvia Micioni

Come uno strumentoÈ opportuno credere alla costruzione del "giorno per giorno" fatta di momenti di soddisfazione e di fatica. Perché è lì che ci si può spendere. Lì, infatti, si può dimostrare che si ha la forza di restare,...

Continua a leggere
 

di Silvia Micioni

CIl tragico evento che ha colpito la provincia di Cuneo con la morte dei giovani nell'incidente a Castelmagno mi ha lasciata, come tutti, senza parole.

Continua a leggere
 

di Silvia Micioni

Catapedafobia: paura di saltare.Ho scoperto da poco che esiste in italiano questa parola: catapedafobia. Significa: paura di saltare. Non pensavo potesse esistere questa paura. Tuttavia la cosa mi ha incuriosita e mi sono interrogata.

Continua a leggere
 

di Elisabetta Civallero

È nato! Un soffio e voilà, tutto è compiuto. Il vagito di un bambino è un urlo di speranza, di aspettative, di futuro. Un mistero che riempie il cuore di gioia, ma anche di ansia e, spesso, nel vuoto dei nostri giorni,...

Continua a leggere
 

Scroll Up