di suor Eliane Boussabi, Camerun

Formazione animatori, Camerun«Abbiamo avuto la gioia di trascorrere una giornata di formazione con gli animatori dei nostri ragazzi nel distretto parrocchiale di Aissa Harde, a pochi chilometri da Mora.

[Si tratta degli animatori "Cop monde", cioè "compagni del mondo", il movimento che corrisponde alla nostra ACR ragazzi].
Il tema era: “Servire e non essere servito”. Siamo stati orientati a scegliere questo tema a causa dell'insicurezza che sta attraversando la nostra regione, a motivo delle incursioni di banditi e dei Boko Haram.
Gesù è il primo a darci l'esempio di un buon servitore, il servitore per eccellenza. Ci ama con un amore unico che non fa distinzione con nessuno. Siamo chiamati a servire con amore, disponibilità e gratitudine. Questo ci permetterà di crescere come persone responsabili e dinamiche, sempre al servizio dei nostri ragazzi, anche quando è necessario soffrire per tale causa.
A conclusione della giornata, abbiamo dato a tutti un incarico nel movimento.
Per questo incontro erano presenti 28 animatori e 2 formatori, venuti con me, provenienti da Mora. Si è poi terminato con la preghiera a san Giuseppe e il rosario alla Vergine Maria».

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Dalle Missioni

Scroll Up