di Bernardette Nkoy

Suor Berardette NkoyVenerdì 17 maggio 2019, alle sette del mattino, come previsto dal programma, abbiamo lasciato Cuneo per la Francia. Ci siamo recate in pellegrinaggio nei luoghi delle origini del nostro Fondatore.

La prima tappa è stata la città di Carcassonne, dove padre Médaille è nato ed è stato battezzato. In seguito siamo passati a Tolosa, luogo in cui si è dedicato alla sua formazione religiosa e culturale: noviziato, studi filosofici e teologici. E infine a S. Flour dove ho svolto la sua attività apostolica.
Tra una visita e l’altra ci sono stati momenti di preghiera personale e comunitaria.
Ogni scoperta mi ha segnata, perché ho visto ciò che ho studiato e appreso durante la mia formazione. Mi ha dato gioia trovarmi là dove il nostro Fondatore ha trascorso la sua esistenza.
In seguito, abbiamo raggiunto Le Puy, luogo delle origini delle Suore di san Giuseppe, lì è nata la Congregazione, sono vissute le nostre prime Suore e la Madre fondatrice.
Nella città di Lyon abbiamo visto la camera e la tomba di Madre Jean Fontbonne.
Tutte queste località sono importanti e significative, come lo sono tutti i ricordi che non potrò dimenticare.
Sono molto contenta di tutto ciò che ho scoperto e conosciuto per la prima volta; il Signore che mi ha accompagnata e guidata durante tutto il percorso. Inoltre ringrazio la Congregazione, in particolare la madre Gemma Gastaldi e il suo Consiglio, suor Wivine Mboma e suor Gemma Dalmasso che ci hanno accompagnate e aiutate in questa bella esperienza, insieme a tutte le suore con cui l’abbiamo condivisa.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Dalle Missioni

Scroll Up