di Veronica e Marco V.

Sogni e ombreÈ stato strano ritrovarsi in presenza al "Sole a mezzanotte", dopo un anno di incontri online, rivedere “dal vivo” i volti di persone che hanno condiviso un pezzo del tuo cammino.

È stato bello soprattutto vedere volti nuovi, che hanno deciso di mettersi in discussione e riflettere. Inoltre, don Marco Gallo è sempre una certezza: il suo modo di parlare molto diretto ti fa riflettere sul presente e su come affronti le tue ombre, come vivi i tuoi sogni.
Il male che stai vivendo ti può condizionare così tanto da toglierti il sorriso? È una domanda a cui sarebbe facile rispondere: «Grazie, prova tu a metterti nei miei panni e a vivere quello che sto vivendo in questo momento».
Poi, ti fermi un attimo e ne capisci il senso. Perché io dovrei farmi condizionare così tanto dalle mie ombre da non godere del sole, anzi dei “soli”, che ho vicino a me? In fin dei conti, se le nostre ombre non sono così “invalidanti” perché dovremmo lasciare loro la possibilità di oscurare il sole e i “soli”, che abbiamo intorno? Come diceva don Marco: «Dobbiamo imparare a cantare in ogni momento».

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

News giovani

Seguici su Facebook

 
RITIRO SPIRITUALE - AVVENTO
Sabato 18 dicembre 2021
+INFO
 
----------------------------------
IL "SOLE A MEZZANOTTE"
Sabato 27 novembre 2021 
«Cura» con la famiglia Oggero
+INFO

ARCHIVIO

MAPPA del Sito

Scroll Up