Un animatore dei giovanissimi

Ripenso al cammino di quest'anno con il gruppo degli adolescenti-giovani; lo avevamo chiamato “scomBUSSOLAti” col desiderio di lasciarci un po’ “scomBUSSOLAre” la vita...

dal Signore Gesù e dalla fede in lui. In cammino verso il Sinodo dei vescovi su “Giovani, fede e discernimento vocazionale” abbiamo mosso i nostri passi seguendo le indicazioni di papa Francesco: nel nostro primo incontro abbiamo cercato di considerare l’importanza dei nostri sogni e nei nostri desideri, rappresentati, metaforicamente parlando, con una mappa del tesoro.
Nel secondo appuntamento abbiamo scoperto che è possibile camminare veramente ed anche, se necessario, cambiare rotta, verso il bello e verso il vangelo; ci siamo resi conto che è possibile scegliere Gesù Cristo nelle piccole e grandi scelte della vita e abbiamo potuto valorizzare alcune testimonianze concrete.
Nell'ultima tappa di fine aprile con un piccolo percorso immaginario ci siamo avvicinati all’isola del Tesoro.
Le nostre scelte ci hanno aiutati ad intraprendere il nostro personale percorso alla ricerca del tesoro della nostra vita. Sì, tocca a noi scegliere di metterci in gioco oppure rinunciare a cammini di gioia vera!
Nel nostro percorso a tappe abbiamo letto brani, visto video, ascoltato canzoni che hanno interpellato il nostro cuore e ci hanno aiutati a confrontarci con le scelte di Gesù, le uniche che fanno fiorire veramente la vita.
La Bussola che il Signore Gesù ci offre ogni giorno è il Suo Vangelo: le sue sono Parole che possono anche "scomBUSSOLAre", ma che sempre fanno vivere e gettano luce sulle nostre scelte e sul nostro discernimento vocazionale.
Buon viaggio a tutti!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Scroll Up