di Carola

La settimana comunitaria è stata un respiro di vita bellissimo, nella quotidianità, una casa dove tornare dopo l'università e il lavoro, un riparo dove rincontrare sé stessi e quella luce misteriosa...

che c'è dentro di noi. Ho scoperto un luogo dove ho potuto incontrare persone splendide, unite da quella stessa gioia nel cuore e dalla voglia di vivere amando il prossimo! Vivere la nostra solita quotidianità stravolgendola, partendo con il pensiero e la consapevolezza che le giornate sarebbero state vissute a pieno, perché spinti da una marcia in più, fin dal mattino!
Durante questi giorni ho trovato il gusto segreto della bellezza rischiando, lanciandomi e mettendomi in gioco ancora una volta. Di questa avventura mi porto nel cuore, e continuo con perseveranza, la ricerca della luce che, secondo me, brilla nello sguardo profondo di ogni essere umano e che ho trovato in tutti voi che l’avete condivisa con me.
Per tutto il vissuto ringrazio il gruppo, ringrazio le suore e, soprattutto, ringrazio per il progetto d'amore che c'è dietro tutto ciò e che mi ha permesso di vivere così questi giorni! Viva la vita!      

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

News giovani

  

  
25 novembre
"Il sole a mezzanotte"
+INFO
e... ancora 25 novembre
"scomBUSSOLAti"
per i nati dal 1997 al 2001.
Wow che pacchia!
+INFO
-
------------------------------

Mappa del Sito

ARCHIVIO

Scroll Up