di Sara e Lalla

Condividere... Questa parola suona più che mai estranea al mondo in cui viviamo, un mondo in cui l'aiuto, la condivisione,...

la tolleranza sono ormai scelte controcorrente e non più azioni quotidiane. È bene, dunque, prendersi del tempo per fermarsi a pensare a questi atteggiamenti. In questo modo, attraverso piccole riflessioni, noi giovani potremo accorgerci di quanto sia bello condividere tempo ed esperienze, come oggetti e gesti concreti, anche con persone che non conosciamo. Potremo, crescendo, impegnarci per creare un mondo in cui ai muri si sostituiscano gli abbracci.
L’aperigioco, organizzato alla Sorgente a cui abbiamo partecipato, è servito proprio a ricordarci che, per quanto ci crediamo forti, non possiamo andare lontano da soli, senza aiutare e farci aiutare. Occorre tenere a mente che siamo tutti fratelli, figli di uno stesso Padre.
È stata, però, anche una serata piacevole e alternativa, un’occasione per divertirci e fare nuove conoscenze.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

News giovani

  

GIOVANI 
ESERCIZI SPIRITUALI
interdiocesani
3-6 gennaio 2020
a Borgio Verezzi - Savona
+INFO
--------------------------------
"RITIRO
di Avvento"
Mercoledì 11 dicembre
+INFO 
  

ARCHIVIO

MAPPA del Sito

Scroll Up