di Veronica ed Elena

Oggi viviamo in una società che ci fornisce molti stimoli, molte opportunità, che richiede ai nostri sensi di stare sempre “allerta”...

per cogliere ogni nuovo segnale, ogni novità. Ci ritroviamo in un vortice che ci porta verso l’invidia, l’insoddisfazione, l’incapacità di scegliere, la pigrizia. Sono i pesi della nostra quotidianità che rendono più difficile il nostro cammino, che fanno soffrire il nostro cuore e che ostacolano il nostro incontro con Gesù.
Quando pensiamo al lancio del peso, ci immaginiamo una persona che scaglia una palla o un sasso il più lontano possibile da sé… Ecco che, in questo incontro, abbiamo realmente “lanciato” i nostri pesi, i pesi della vita! Con questo gesto ci siamo posti davanti al Signore con tutti i nostri limiti e le nostre debolezze, perché lui ci ama così come siamo!
Da ciò, comprendiamo che la vera felicità viene soltanto dall’incontro con Gesù, dal suo caldo abbraccio che ci accompagna ogni giorno.
Le sensazioni più belle per noi sono state la leggerezza dopo il lancio del peso e il vedere i sorrisi sui volti di tutti i partecipanti!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter


News giovani

  

  
12 maggio: Aperi-gioco
Alla Sorgente Cuneo
+INFO
----------------------------
29-30 aprile-1° maggio
Weekend a:
Borgio Varezzi - Savona
"Camminare su strade mai ..."
+INFO
---------------------------- 
Audio
"Gesù ti chiama per nome"
don Derio Olivero

Mappa del Sito

ARCHIVIO

Scroll Up