di Giada e Mone  

«È mezzanotte.
Senti i botti fuori di un nuovo anno
che inizia.

E tu sei lì.

In Chiesa.
     Si sa, alla Sorgente il capodanno
     è alternativo.

E mentre fuori i botti scoppiano,
tu saluti il Signore del tempo e dell'Amore.

Con l'augurio di ricordarti che è
tempo per amare
ed essere amati.

Ogni giorno.
Ad ogni squillo sul cellulare.
Su ogni messaggio whatsapp
inviato o ricevuto.

Non importa quanto sia
e che forma abbia il tuo tempo.
Importa come tu lo userai,
in questo 2017.
Per Amare.
Punto».

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Scroll Up