di D.A.A., da Carcere di Cuneo

Rose nella notte, carcereEro un bambino quando la povertà
rubò i confini del mondo.
Non potevo fare niente a differenza della società,
in fondo,...

Continua a leggere
 

di T.U. dal carcere di Cerialdo, Cuneo

L’Italia per me è bella, come era nei miei sogni quando ero in Albania e, tutto sommato, anche accogliente. Ma forse è stata la mia fretta a farmi sbagliare.

Continua a leggere
 

di M., carcere - Cerialdo Cuneo

Sento che sto scomparendo, un attimo in più e soffoco. Io non posso stare chiuso, soffro di questa malattia da quando ero piccolo. Questa cosa mi uccide, non ce la faccio più.

Continua a leggere
 

di suor Anna Vacchetta

Hamza esce dal carcere, per fine pena, il martedì e, dopo 5 giorni di ospedale, muore nella notte. Vado a trovarlo e prego vicino alla sua salma coperta con un lenzuolo, accanto a lui un sacco dell’immondizia...

Continua a leggere
 

Missione Carcere

Scroll Up