di Federica e Walter

La barca: timone della vita«Gesù è passato dal dire “padre” a Giuseppe al chiamare Dio “Abba”» (Enzo Bianchi). Se Gesù è riuscito a vedere la tenerezza di Dio in Giuseppe, come possiamo noi trasmettere ai nostri figli...

Continua a leggere
 

di Sandra e Mirko

Incontro coppie sulla: "Patris corde"Con questo titolo dal profondo impatto, papa Francesco introduce la Lettera incentrata sulla paternità di san Giuseppe. Una paternità che il Papa delinea attraverso sette sfaccettature che,...

Continua a leggere
 

Sandra, Mirko e famiglia

20 anni di cammino e... si riparteSabato 25 settembre il gruppo famiglie "Chiamati alla comunione", ha sperimentato nuovamente la gioia dello stare insieme, attraverso un incontro presso "La Sorgente".

Continua a leggere
 

di Elena e Daniele

Siamo la fragranza del pane"Siamo la fragranza del pane", sfornato ogni giorno per tutti. La condivisione delle esperienze personali e l'incontro con Chiara Petrillo, tramite due video, ha permesso un clima di forte comunione nel gruppo.

Continua a leggere
 

di Federica e Valter

Pace in famigliaTerminare un incontro sentendo un po' di inquietudine nel cuore non è necessariamente sintomo negativo. Infatti, farsi aiutare da don Flavio Luciano ad associare «Beati i costruttori di pace»,...

Continua a leggere
 

di Elisa e Roberto

L'umiltà: svuotarsi di sèL'umiltà: sopportazione, pazienza, mitezza.
È necessario lottare e stare in guardia davanti alla nostre inclinazioni aggressive ed egocentriche. Dobbiamo lasciarci curare le ferite...

Continua a leggere
 

FARSI PANE

Può essere bello, ma
non è certo facile farsi pane.
Significa che non puoi più
vivere per te, ma per gli altri.
Significa che devi essere
disponibile, a tempo pieno.
Significa che devi avere
pazienza e mitezza,
come il pane
che si lascia impastare,
cuocere e spezzare...
Significa che devi coltivare
la tenerezza e la bontà,
perché così è il pane,
tenero e buono.

R. Prieto

 

Scroll Up