di Pamela

Trekking: stuporeIl trekking che ho fatto dal 27 agosto al 1° settembre da Sant’Anna di Vinadio a Castelmagno è stato bellissimo. All’inizio ero un po’ spaventata, ma avevo tanta voglia di stare insieme agli amici...

Continua a leggere
 

di Andrea

Trekking, riconoscenzaDi questo trekking mi porto a casa la parola "riconoscenza". Come ha detto don Fabrizio, questa parola ha due significati. Uno è "conoscere di nuovo" e io in questi giorni ho provato a guardare gli altri...

Continua a leggere
 

di Noemi

Ritiro giovani all'Alpe"Nel sussurro di una brezza leggera": è lì che Elia incontra Dio. Non nel vento impetuoso e gagliardo, non nella forza del terremoto e nemmeno nell'appariscenza del fuoco,...

Continua a leggere
 

di Anna

Ritiri all'Alpe Limone - PiemonteIl tempo si ferma o quantomeno rallenta. Quello che sembrava andare veloce a valle, senza nemmeno darti il tempo di viverlo veramente, si trasforma inesorabilmente sull’Alpe.

Continua a leggere
 

di Rachele

VocazioneVocazione: prima del ritiro all'Alpe di Papa Giovanni aveva un significato ignoto, per lo più. Sì, insomma, "è quella cosa lì per le suore e i preti", tra gli amici diciamo sempre così, in modo un po' indefinito.

Continua a leggere
 

di M. Rosa Bramardi

Alpe - Limonetto - PiemonteL'esperienza all'Alpe è stato un momento di pace, vissuto in un clima di gioia, di preghiera e di amicizia fraterna. Insieme a giovani di età differenti dai quali abbiamo imparato qualcosa di bello...

Continua a leggere
 

FARSI PANE

Può essere bello, ma
non è certo facile farsi pane.
Significa che non puoi più
vivere per te, ma per gli altri.
Significa che devi essere
disponibile, a tempo pieno.
Significa che devi avere
pazienza e mitezza,
come il pane
che si lascia impastare,
cuocere e spezzare...
Significa che devi coltivare
la tenerezza e la bontà,
perché così è il pane,
tenero e buono.

R. Prieto

 

Scroll Up