di Elena e Veronica

La colazione ai poveriÈ domenica mattina e la sveglia suona intorno alle sei. “Ma chi me l’ha fatto fare?”, mi chiedo in quel momento. Poi, quando mi ritrovo nell’oratorio del Duomo di Cuneo a offrire pane, latte e caffè,...

Continua a leggere
 

di Mara

E camminava con loro"Ed ecco in quello stesso giorno due di loro erano in cammino per un villaggio di nome Emmaus".
Siamo nati per camminare, non per stare fermi.
Che cos'è un passo se non un tempo...

Continua a leggere
 

di Matteo Sasso, Ceva

Esercizi a Borgio Verezzi - Savona«Nonostante i diversi anni di attività in Pastorale Giovanile, questi per me sono stati i primi esercizi spirituali a Borgio Verezzi. Un'esperienza forte, totale, che mi ha dato l'opportunità...

Continua a leggere
 

di r.b.

Esercizi giovani a Borgio VerezziQuattro giorni all’inizio dell’anno, dal 3 al 6 gennaio, da vivere insieme tra riflessioni, momenti di deserto ma anche di gioco e condivisione: sono gli “esercizi spirituali” inter-diocesani,...

Continua a leggere
 

di Samuele Pellegrino

"Sole a mezzanotte": commento al VangeloUn cosa che mi colpisce spesso quando vengo al "Sole a mezzanotte" è il modo diverso e unico col quale i sacerdoti riescono a spiegare la parola di Dio; non è come l’omelia della Messa in chiesa.

Continua a leggere
 

di Francesca

Lasciare la libertà agli altriHo sempre sentito il peso di ciò che è altro da me come forte e opprimente: la mia attenzione è sempre stata focalizzata su ciò che non mi permetteva di essere me stessa,...

Continua a leggere
 

FARSI PANE

Può essere bello, ma
non è certo facile farsi pane.
Significa che non puoi più
vivere per te, ma per gli altri.
Significa che devi essere
disponibile, a tempo pieno.
Significa che devi avere
pazienza e mitezza,
come il pane
che si lascia impastare,
cuocere e spezzare...
Significa che devi coltivare
la tenerezza e la bontà,
perché così è il pane,
tenero e buono.

R. Prieto

 

Scroll Up