di Federica e Valter

Pace in famigliaTerminare un incontro sentendo un po' di inquietudine nel cuore non è necessariamente sintomo negativo. Infatti, farsi aiutare da don Flavio Luciano ad associare «Beati i costruttori di pace»,...

Continua a leggere
 

di Elisa e Roberto

L'umiltà: svuotarsi di sèL'umiltà: sopportazione, pazienza, mitezza.
È necessario lottare e stare in guardia davanti alla nostre inclinazioni aggressive ed egocentriche. Dobbiamo lasciarci curare le ferite...

Continua a leggere
 

di Sandra e Mirko

"Chiamati alla comunione"Il primo incontro famiglie del gruppo “Chiamati alla comunione” si è svolto sabato 13 ottobre. Anche quest’anno abbiamo deciso di continuare il nostro cammino affidandoci alla guida sicura...

Continua a leggere
 

di Elisa e Roberto

Beati quelli che piangonoNon c'è spiegazione umana alla sofferenza se non quella di alzare lo sguardo a Colui che è stato trafitto dal dolore e nel silenzio lasciare asciugare le lacrime. Solo chi ha questa possibilità di rivolgersi a Dio,...

Continua a leggere
 

di Federica e Valter

Beati i mitiIl penultimo incontro delle Famiglie “Chiamati alla comunione”, si è svolto sabato 9 marzo sempre sul tema delle Beatitudini. Abbiamo iniziato con un powerPoint che associava ogni beatitudine...

Continua a leggere
 

di Silvia e Nino

Famiglia e beatitudiniL’incontro del nostro gruppo famiglie di febbraio è iniziato con un momento di preghiera e di riflessione sul discorso delle beatitudini. Ogni coppia ha ricevuto l'opuscolo "Le beatitudini",...

Continua a leggere
 

FARSI PANE

Può essere bello, ma
non è certo facile farsi pane.
Significa che non puoi più
vivere per te, ma per gli altri.
Significa che devi essere disponibile, a tempo pieno.
Significa che devi avere
pazienza e mitezza,
come il pane
che si lascia impastare,
cuocere e spezzare...
Significa che devi coltivare
la tenerezza e la bontà,
perché così è il pane,
tenero e buono.

R. Prieto

 

Scroll Up