di Paolo Curtaz

Giuseppe, il giustoSono due le annunciazioni presenti nei Vangeli: una a Maria e l’altra a Giuseppe. Dio parla ad una coppia, non ad un singolo. Ma lo fa rispettando le diverse sensibilità, al maschile e al femminile.

Continua a leggere
 

di Angelo Fracchia

Andate e riferiteViviamo in un tempo in cui abbiamo davanti, molto spesso, tante possibilità. Anche nella chiesa questa è una stagione in cui ci viene ripetuto sempre più frequentemente che si tratta di imparare...

Continua a leggere
 

di Angelo Fracchia

Annunciazione dell'Angelo a MariaSiccome conosciamo già la storia, tutto ci sembra bello e naturale. Ma proviamo solo a ripensarla come se non l'avessimo già sentita! Immaginiamo che ci dicano che una ragazza,...

Continua a leggere
 

di Angelo Fracchia

Avvento: Gesù viene: come?«Nell'ora che non immaginate, viene il Figlio dell'uomo».
All'inizio dell'anno liturgico, sembra che Gesù, o la chiesa, vogliano farci paura.

Continua a leggere
 

Danza d'Amore«La Congregazione delle Suore di san Giuseppe sarà consacrata alla Trinità» (TP I, 28).
Memoria emozionante della Trinità, dove il racconto di Dio diventa racconto dell'uomo.

Continua a leggere
 

di Angelo Fracchia

Se uno mi ama, sarà amatoC'è poco da fare, abbiamo dentro l'idea che Dio sia un padrone da trattare bene perché pericoloso. Capace di essere generoso e pagare largamente, ma anche di castigare largamente.

Continua a leggere
 
Scroll Up