di Angelo Fracchia

AmareGiuda esce dal cenacolo, e Gesù dice che "il Figlio dell'uomo ora è stato glorificato". Ossia? Che cosa vuol dire "glorificare"? Secondo l'Antico Testamento in ebraico, si "dà gloria" a qualcuno quando...

Continua a leggere
 

di Angelo Fracchia

Conosco le pecoreA volte il vangelo di Giovanni può respingere, può sembrare astratto e ripetitivo.
Ma dobbiamo fare lo sforzo di penetrare sotto una scorza che a volte ci respinge,...

Continua a leggere
 

di Angelo Fracchia

SeguimiDopo la risurrezione, potrebbe sembrare che tutto sia chiaro. E invece no. La prima decisione di Pietro, il primo dei dodici, è quella di tornare indietro. Va a pescare.

Continua a leggere
 

di Angelo Fracchia

Credere per vivereUn famoso catechismo ci diceva che Dio ci ha creati per conoscerlo, amarlo e servirlo. Suona un po' egocentrico, da parte di Dio. Ma, d'altronde, lui è Dio, se non ha il diritto di essere egocentrico lui,...

Continua a leggere
 

di Angelo Fracchia

Correvano i due discepoli«Correvano insieme tutti e due, Simon Pietro e l'altro discepolo, che Gesù amava». Come spesso nel vangelo di Giovanni, i personaggi rimandano anche ad altro.

Continua a leggere
 

di Angelo Fracchia

Lavanda dei piediCi sono a volte particolari ben visibili ma che diamo per scontati al punto da non notarli neanche. Il racconto dell'ultima cena, ad esempio. I vangeli ce ne offrono un racconto non identico tra di loro:...

Continua a leggere
 
Scroll Up