Questa pagina è dedicata a tutti voi: amici, sostenitori, collaboratori, conoscenti… Lontani o vicini… Suore, comunità religiose e non… per i vostri graditi messaggi.

Potete inviare al seguente contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , gestore del Sito web.

Oppure inviare un SMS al seguente numero: 338 8960 693

GRAZIE!


«Accompagno le delegate con la preghiera, affinché questo capitolo sia pieno dello Spirito Santo. Un abbraccio grande». Mechi Aimale, Tilisarao, San Luis - Argentina

 
«Auguri! Un cammino fruttuoso per il Capitolo: il Signore vi guidi». Nunziata Chinnici

«...So bene a cosa andate incontro... Quello che farò è pregare perché tutto si compia secondo il disegno di Dio per voi, e che ogni giorno cresciamo nella santità per raggiungere Lui, nella sua dimora. Buona riuscita del Capitolo. Grazie, Silvia, che ce lo hai comunicato. Un abbraccio». Rosanna Brescia
 

«Carissime Sorelle capitolari, unita ai Laici del Piccolo Disegno voglio dirvi tutta la nostra presenza attraverso il ricordo quotidiano nella preghiera. Dio Trinità vi illumini e vi conceda la grazia di essere docili alla sua luce. Grazie per la vostra risposta alla voce del Signore che vi ha scelte per questo arduo servizio. Auguri a tutte». Suor Pasqualina Pipino

«Non so esattamente in cosa consiste un Capitolo, ma la parola ha sapore di antica Sapienza. Dall’apporto di più persone, tutte illuminate dallo Spirito, nascono profeticamente non solo le linee guida per la Congregazione, ma, tramite di essa, anche tutto il bene che ricadrà su chissà quante persone. Dunque un grazie a tutte le Consorelle, una preghiera allo Spirito affinchè, in modo particolare in questo tempo, scenda abbondantemente su ciascuna di loro. Grazie». Giovanni Dutto


«Vi sto pensando impegnate in Capitolo e prego per le vostre scelte». Madre Patrizia Graziosi

Carissime, inizia questo tempo di grazia per la vostra Congregazione. Papa Francesco ha esortato a usare la preghiera per chiedere “Consiglio”, uno dei doni dello Spirito Santo, importante, soprattutto nei momenti più delicati … Allora anch’io, nella mia umile preghiera, ho invocato lo Spirito Santo affinché dia a tutte le Sorelle che prendono parte al Capitolo il dono del Consiglio, del discernimento, rendendole disponibili ad avvertire i suoi insegnamenti. Con tanto affetto vi abbraccio. Loredana, dalla Calabria

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Scroll Up