di Debora

Pensando al vostro Capitolo Generale e al desiderio di condividere il vostro carisma con noi laici, sono sempre più convinta che laici e consacrati devono camminare insieme,...

perché è un arricchimento vicendevole. Al riguardo il fondatore, padre Médaille, aveva visto lontano… già allora … Queste coincidenze e il tutto nell’insieme mi fa cogliere quasi una sintonia con papa Francesco … Lo dico da incompetente - perdonate il termine -: padre Médaille e il papa, entrambi gesuiti, camminano a braccetto con gli stessi carismi, “farsi pane spezzato ….”! L’accoglienza è lasciarsi trasformare dallo Spirito Santo, questo mi fa ritornare alla mente i nostri incontri … Sono un arricchimento interiore “infinito”, anche per fare la mamma e insegnare ai miei figli l’importanza del vangelo, dell’Eucarestia e farsi pane spezzato per gli altri, senza avere paura del giudizio degli altri. Grazie!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
Scroll Up