di Giovanni Dutto

BuioCapita a volte che il buio di una notte caliginosa avvolga le nostre giornate. L’animo è allora invaso da una struggente nostalgia del calore del sole e della pulita lucentezza delle stelle.

Continua a leggere
 

di Silvia Micioni

Ultimamente ho letto un libro, che è una biografia, estremamente intenso: «Il pianista di Yarmouk», pubblicato da La Nave di Teseola, di Aeham Ahmad, pianista siriano, che racconta la sua vera storia.

Continua a leggere
 

di Elisabetta Civallero

“Tutti i figli di Adamo formano un solo corpo, sono della stessa essenza. Quando il tempo affligge con il dolore una parte del corpo, le altre parti soffrono. Se tu non senti la pena degli altri,...

Continua a leggere
 

di Silvia Micioni

Una volta un barista, da cui sono andata ad acquistare tante bottigliette d’acqua e degli snack per i miei allievi che dovevano suonare a un concorso, mi ha ringraziata dicendo:...

Continua a leggere
 

di Giovanni Dutto

Lentezza è una parola fuori tempo. Lento è sinonimo di inadatto perciò nemmeno da prendere in considerazione. Eppure lentezza è in accordo con equilibrio, saggezza, riflessione, relazione.

Continua a leggere
 

di Silvia Micioni

È piccolo, i capelli compaiono già timidamente sulla nuca. Le dita, ancora minuscole, si aprono e chiudono facendo movimenti regolari.
Ha occhi limpidi.

Continua a leggere
 

Scroll Up