dalla comunità - Bandundu

Il nostro fondatore, padre Jean-Pierre Médaille, ci chiede di occuparci delle persone più indifese e abbandonate. Il 3 dicembre, essendo la giornata mondiale delle persone disabili, abbiamo riunito...

nella nostra comunità di Bandundu un gran numero di sordomuti che ci frequentano, per rinnovare in loro la speranza e la gioia. Si è vissuto insieme un momento di fraternità, condividendo il pranzo, grazie anche all’aiuto della Congregazione e dei sostenitori delle missioni.

I partecipanti si sono stimolati tra loro su parecchie questioni, concernenti soprattutto le ormai prossime votazioni, soggetto di grande attualità nel Paese.

Papa Francesco con un suo tweet ha affermato: «Quante persone disabili e sofferenti si riaprono alla vita appena scoprono di essere amate! E quanto amore può sgorgare da un cuore, grazie alla terapia del sorriso!».

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Dalle Missioni

Scroll Up