di Arry

«SEGUIMI»... «PRENDI IL LARGO CON ME»... non preoccuparti di quello che sai fare, non preoccuparti di quello che hai.

Non metterci "se" e "ma", mettici la tua vita. Il resto lo farò IO con TE. Lo faremo INSIEME!!!
“… Gesù disse a Simone: «Prendi il largo e gettate le vostre reti per la pesca». Simone rispose: «Maestro, abbiamo faticato tutta la notte e non abbiamo preso nulla; ma sulla tua parola getterò le reti». Fecero così e presero una quantità enorme di pesci e le loro reti quasi si rompevano. Allora fecero cenno ai compagni dell’altra barca, che venissero ad aiutarli. Essi vennero e riempirono tutte e due le barche fino a farle quasi affondare. Al vedere questo, Simon Pietro si gettò alle ginocchia di Gesù, dicendo: «Signore, allontanati da me, perché sono un peccatore».
Lo stupore infatti aveva invaso lui e tutti quelli che erano con lui, per la pesca che avevano fatto; così pure Giacomo e Giovanni, figli di Zebedeo, che erano soci di Simone. Gesù disse a Simone: «Non temere; d’ora in poi sarai pescatore di uomini».
E, tirate le barche a terra, lasciarono tutto e lo seguirono” (Lc 5,1-11).
Gli apostoli ti hanno risposto in modo ironico per nascondere la PAURA...
Gesù, non permettere che la paura ci paralizzi! Che quel "SEGUIMI" non resti scritto in una conchiglia...!!!

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

News giovani

  

GIOVANI 
Dal 27 agosto al 1° sttembre

"Dipingi la tua vita"
Trekking in Valle Stura
+INFO
  

Mappa del Sito

ARCHIVIO

Scroll Up