Grazie per quello che avete fatto per me. Posso dire di essere diventata più forte e pronta per affrontare la vita, bella o brutta che sia.

Tutte le volte che ho bussato alla vostra porta mi è stata sempre aperta e, se avevo bisogno di parlare, eravate sempre pronte ad ascoltarmi. Sono arrivata da voi come un pulcino bagnato, ora esco da questa porta come un uccello adulto e sicura di me stessa. Sarete sempre nel mio cuore, e se avrete bisogno di me, io per voi ci sarò sempre. Con affetto e stima.

Caterina

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Casa della Giovane

Accoglienza richiedenti asilo

Rendicontazione spese

Mappa del Sito

ARCHIVIO

Scroll Up