di Gloria

L'esperienze, durante la settimana comunitaria, al Centro di ascolto per i poveri e il Doposcuola sono state forti e significative.

Mi si è riempito il cuore di gioia quando al Centro ascolto i volontari della San Vincenzo sono riusciti ad aiutare alcuni poveri, come potevano ovviamente, ma mettendo impegno, volontà, sensibilità; utilizzando non solo il cervello ma anche, e soprattutto, il cuore! Il Doposcuola è stato un modo per stare con i ragazzi e i bambini e scorgere come davvero Gesù è in ognuno di loro, così come nei poveri e in tutti noi.
Della settimana comunitaria mi porto a casa tante cose: insegnamenti, scoperte, affetti, risate, sorrisi, dialogo, condivisioni, il "lancio" del Vangelo, le spiegazioni brillanti delle carissime Sisters, ma più di tutto due parole che risuonavano e risuonano in me: VIAGGIO e LUCE.
Viaggio perché ognuno di noi a suo modo è in viaggio, in cammino,  la nostra vita infatti è un viaggio, magari, e probabilmente, non semplice, e anche in salita ma pur sempre un viaggio, un cammino. Tutti siamo in cammino e tutti i giorni si impara, si scopre qualcosa di nuovo. Ma se in un viaggio materiale, in qualunque parte del mondo io vada,  arrivo a destinazione, nel cammino di fede non si è mai arrivati. È un cammino costante, che bisogna affrontare giorno dopo giorno con tanta pazienza, coraggio e umiltà, anche se non è sempre semplice. Per far tutto ciò occorre lasciarci guidare dal Signore, che è la  LUCE del mondo capace di rischiarare la  vita per un cammino giusto. Egli ha una progetto per noi e ci dice: «Ascoltami, seguimi». Solo con Lui si trova la serenità, la pace e la felicità; si ha la forza di rialzarsi dopo ogni caduta!
Grazie Signore che mi hai permesso di vivere tutto questo. Fa’ che ognuno di noi possa ogni giorno ripartire con slancio verso il proprio CAMMINO, il VIAGGIO della vita, rischiarato dalla tua LUCE!

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Per giovani over 18!

DOVE? Alla Sorgente,
v. L. Bertano, 19 - CN.
Tel 0171/69.94.97
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scroll Up